Arvo Pärt allo specchio: conversazioni, saggi e testimonianze

Arvo P rt allo specchio conversazioni saggi e testimonianze Negli anni Settanta Arvo P rt si impone un lungo silenzio Sente di doveravviare una ricerca pi radicale puntare alla nuda essenzialit del suono liberandolo dal tecnicismo e dalle artificiosit dei li

  • Title: Arvo Pärt allo specchio: conversazioni, saggi e testimonianze
  • Author: Enzo Restagno
  • ISBN: 9788842812302
  • Page: 163
  • Format: Hardcover
  • Negli anni Settanta, Arvo P rt si impone un lungo silenzio Sente di doveravviare una ricerca pi radicale, puntare alla nuda essenzialit del suono,liberandolo dal tecnicismo e dalle artificiosit dei linguaggi contemporanei.Da quel lungo e coraggioso apprendistato nascer lo stile tintinnabuli, unamusica semplice, minimale, venata di misticismo e quasi incantatoria AttoNegli anni Settanta, Arvo P rt si impone un lungo silenzio Sente di doveravviare una ricerca pi radicale, puntare alla nuda essenzialit del suono,liberandolo dal tecnicismo e dalle artificiosit dei linguaggi contemporanei.Da quel lungo e coraggioso apprendistato nascer lo stile tintinnabuli, unamusica semplice, minimale, venata di misticismo e quasi incantatoria Attornoal tempo dell attesa , preludio alla svolta tintinnabuli, ruota l evocazionedegli anni formativi in Estonia, le prime esperienze artistiche, il difficilerapporto con l establishment sovietico fino al sofferto trasferimento aVienna Una seconda parte raccoglie testimonianze di musicisti che hannocollaborato con P rt e una serie di saggi sulla sua poetica musicale.

    • Best Read [Enzo Restagno] ô Arvo Pärt allo specchio: conversazioni, saggi e testimonianze || [Psychology Book] PDF ☆
      163 Enzo Restagno
    • thumbnail Title: Best Read [Enzo Restagno] ô Arvo Pärt allo specchio: conversazioni, saggi e testimonianze || [Psychology Book] PDF ☆
      Posted by:Enzo Restagno
      Published :2018-07-26T16:40:41+00:00

    One thought on “Arvo Pärt allo specchio: conversazioni, saggi e testimonianze”

    1. E' sufficiente suonare bene una sola nota Non sono musicista, non sono specialista, finora non conoscevo Arvo Pärt ed anche se volessi non saprei recensire questo libro. Ma, al suo interno, il breve saggio di Armin Brunner è di tale chiarezza che ne riproduco alcune parti, per poterle rileggere una volta che avrò reso il libro a chi me lo ha prestato e perché voi, se capita, lo leggiate.Parlando di musica, introduce una limpida riflessione sulla modernità, sulla sordità del nostro ascolto [...]

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *